Rassegna stampa

Il network Ellint cresce con l’ingresso di due nuovi studi.

Il network Ellint – Employment & Labor Lawyers International – continua a crescere infatti oggi annuncia l’ingresso di due nuove boutique specializzate in Diritto del Lavoro: EMPLaw, in Finlandia e Mette Klingsten in Danimarca. EMPLaw, fondata da Minna Saarelainen e Antti Rajamäki, è la prima boutique specializzata in Diritto del Lavoro in Finlandia.  Lo studio, di […]

Il network Ellint – Employment & Labor Lawyers International – continua a crescere infatti oggi annuncia l’ingresso di due nuove boutique specializzate in Diritto del Lavoro: EMPLaw, in Finlandia e Mette Klingsten in Danimarca.
EMPLaw, fondata da Minna Saarelainen e Antti Rajamäki, è la prima boutique specializzata in Diritto del Lavoro in Finlandia.  Lo studio, di base a Helsinki, offre la propria consulenza ad aziende nazionali e internazionali, dalle piccole start-up fino alle grandi società quotate in borsa appartenenti a diversi settori: commercio, tecnologia, industria manifatturiera, sport e anche terziario.  www. emplaw.fi
“Siamo molto contenti di far parte di questo network così dinamico, a fianco di colleghi di fama internazionale,” dice Minna Saarelainen, partner di EMPLaw. “E poi, cosa più importante, i nostri clienti avranno un accesso facilitato ai top player del mercato legale.”
Lo studio legale Mette Klingsten, con sede a Copenhagen, in Danimarca, è una boutique specializzata in Diritto del Lavoro. La squadra ha una lunga esperienza nel settore e garantisce la propria consulenza ad aziende nazionali e internazionali, a fondi pensioni, società private e semi-pubbliche, ambasciate nonché a senior executive, anche su questioni a livello internazionale.  www.mklaw.dk
“Gli studi membri di Ellint sono riconosciuti leader nell’ambito del Diritto del Lavoro nella rispettiva area geografica e questo è importante per il nostro studio,” afferma Mette Klingsten, partner dello studio legale Mette Klingsten. “La prospettiva di lavorare con i colleghi del network Ellint ci entusiasma, sicuramente saremo in grado di offrire una consulenza legale di alto livello a tutti i nostri clienti”.
L’avv. Sergio Barozzi, partner di Lexellent, commenta così: “I nuovi ingressi sono una scelta strategica per garantire una crescita costante e di qualità nel resto dell’Europa, proseguiamo ad associare solo boutique di diritto del lavoro e contiamo, entro la fine dell’anno, di aggiungere nuovi partner nei paesi scandinavi e nell’est Europa.”
Il network Ellint ora conta 10 studi legali membri: Sotra in Belgio, Mette Klingsten in Danimarca, MGG Legal in Francia, EMPLaw in Finlandia, Altenburg in Germania, Lexellent in Italia, Arbor in Olanda, Abdon Pedrajas & Molero in Spagna, Graf & Partner in Svizzera e Doyle Clayton Solicitors nel Regno Unito.
Per ulteriori informazioni www.ellint.net o info@ellint.net.
ELLINT è un network composto da boutique specializzate in Diritto del Lavoro focalizzate sulla gestione strategica delle Risorse Umane anche cross-border.
Con oltre 120 professionisti specializzati in Diritto del Lavoro, gli studi legali membri di Ellint hanno la possibilità di offrire servizi di alto livello, elevata competenza nella gestione del personale e  dei contenziosi in ambito giuslavoristico, a tutti quei clienti che devono affrontare processi piuttosto complessi relativa a: gestione strategica del capitale umano anche cross-border, ristrutturazioni e riorganizzazioni internazionali, trasferimento di personale e di rami d’azienda oltre i confini nazionali  e stesura di policy aziendali rivolte alle RU che coprono paesi diversi.