Rassegna stampa

ELLINT CRESCE NEL CUORE DELL’EUROPA: DAL 2016 UN NUOVO MEMBRO BELGA | SOTRA.

Lo studio Lexellent, specializzato in diritto del lavoro nonchè socio fondatore del network Ellint, annuncia che dal 2016 la rete di boutique giuslavoriste potrà contare su un nuovo membro in Belgio, lo studio Sotra. Fondato nel 2014, con uffici a Bruxelles e Namur, lo studio si presenta già con ottime credenziali a livello internazionale infatti […]

Lo studio Lexellent, specializzato in diritto del lavoro nonchè socio fondatore del network Ellint, annuncia che dal 2016 la rete di boutique giuslavoriste potrà contare su un nuovo membro in Belgio, lo studio Sotra.

Sotra

Fondato nel 2014, con uffici a Bruxelles e Namur, lo studio si presenta già con ottime credenziali a livello internazionale infatti sia Chambers sia Legal 500 ne hanno riconosciuto la qualità nell’ambito del diritto del lavoro.

Lo studio Sotra è riconosciuto per la consulenza offerta nell’ambito della gestione delle risorse umane, della mobilità internazionale, dell’European Works Council, e poi su contenziosi, negoziazioni, previdenza, questioni fiscali relative al lavoratore, sia nel settore pubblico sia privato.

“Sotra lavora con un’ampia gamma di aziende in Belgio,” dice il fondatore Olivier Rijckaert, “dalle start-up e PMI fino alle multinazionali e alla pubblica amministrazione. Entrare a far parte di Ellint consente di dare una dimensione internazionale alla nostra attività – e soprattutto – di offrire ai nostri clienti un supporto che va oltre i confini nazionali.”
“Siamo entusiasti che uno studio così dinamico sia diventato membro di Ellint. Visto che Bruxelles è il cuore dell’Unione Europea in termini di diritto, è sciuramente un mercato interessante per i clienti che, quindi, trarranno beneficio dall’ avere un consulente di fiducia in Belgio,” dice Antonio Pedrajas, membro del consiglio direttivo di Ellint nonchè partner dello studio spagnolo Abdón Predajas & Molero. “E la crescita di Ellint non è finita, continuerà a livello internazionale nei prossimi mesi.”